News & Press

Maestri Comacini apre al design
In occasione della sua edizione 2019 il Premio Maestri Comacini, nato nel 1994 e destinato all'architettura, inaugura una categoria riservata alle opere di design. Il premio ha il patrocinio dell'ADI.

PMC.MMXIX, giunto alla 12a edizione, è indetto dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Como, con contributo dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Como e dell’Ance Como.

Il premio intende la qualità del progetto come sinergia culturale tra progettista, impresa esecutrice e committenza. L’edizione 2019 ha parecchie novità: verrà assegnato a opere realizzate in territorio nazionale ed internazionale, invece che, come in passato, solo a opere realizzate sul territorio comasco, e alle tradizionali categorie di concorso (Opere di nuova costruzione, Opere di restauro e/o recupero di costruzioni esistenti, Opere di spazi pubblici, paesaggio e infrastrutture ed ingegneria ambientale, Opere di architettura d’interni e allestimenti sia temporanei che permanenti) è stata aggiunta la categoria Opere di design industriale.

Possono partecipare progetti di architetti e Ingegneri iscritti agli Albi della Provincia di Como e, per la prima volta, anche dalle Imprese iscritte ad Ance Como. Le candidature al premio riguardano opere realizzate in Italia e all’estero, che devono essere state completate o (per la categoria Design industriale) poste in commercio tra il 1° gennaio 2015 e il 31 Dicembre 2018.

Termine per la consegna degli elaborati: le ore 18.30 del 28 giugno 2019. I nomi dei vincitori saranno comunicati il 30 settembre, la premiazione avverrà nel novembre 2019.


Il bando